Marchi – Aquascutum

Dalla stagione Primavera Estate 2013 il prestigioso marchio londinese di abbigliamento uomo Aquascutum va ad affiancare gli altri marchi già presenti nella nostra proposta.
La collezione Aquascutum è composta da impermeabili, giubbini, pantaloni, jeans, bermuda, maglieria, camicie, polo, t-shirt, calzature, cinture, borse, borselli, portafogli.
Il significato del nome latino del brand è “scudo per l’acqua”.
Ed ora alcuni cenni storici sul marchio: Aquascutum, nata a Londra nel 1851, è una azienda inglese che produce impermeabili.
La storia della casa di Regent Street affonda le sue radici nella lontana guerra di Crimea e nell’assedio di Sebastopoli, quando gli impermeabili Aquascutum erano impiegati dall’esercito britannico, per proteggere i soldati dalle intemperie.
Gli Aquascutum erano lunghi sino alle caviglie, ornati da spalline, dalle linee rigorose militari, ebbero grande successo anche tra i gentleman dell’epoca e continuarono a trovare posto nel guardaroba maschile lungo tutto il ‘900.
Durante la Seconda Guerra Mondiale, Aquascutum è la produttrice ufficiale di impermeabili per gli uomini della Royal Air Force, e brevetta gli impermeabili in cotone mischiato a nylon, il “Wyncol D. 711”.
Negli anni ’50, Aquascutum introduce un gabardine di cotone cangiante e la fodera interna di raso o flanella e a partire dal decennio ’60, allarga la sua produzione ai nuovi modelli, sfiorando il total look.
Il marchio Aquascutum manifesta una grande precisione ed estrema attenzione per ogni piccolo dettaglio che rende ogni capo di abbigliamento originale con uno stile inimitabile.
Nel ’76 brevetta per le fodere una fantasia scozzese: il club-check.
 
 

 

I commenti sono chiusi.